Home Come suonare la chitarra classica

Come suonare la chitarra classica

Suonare la chitarra classica non è poi così difficile, basta seguire delle semplici istruzioni ed applicare un pò di buona volontà. Qui di seguito vi spiegherò le linee base per poter suonare la chitarra classica.

Come suonare la chitarra classica
Come suonare la chitarra classica

Come tenere la chitarra classica nel modo corretto

Prima di iniziare a suonare la chitarra innanzitutto occorre saper tenere una postura corretta. Sedetevi ed imbracciate la vostra chitarra con il manico rivolto verso il braccio sinistro, poi tenete la gamba destra leggermente più alta di quella sinistra, in modo tale che questa posizione vi sia d’aiuto per poter poi arpeggiare in modo corretto con la vostra chitarra classica.
Le vostre mani saranno parte essenziale per poter imparare a suonare la chitarra, la mano sinistra servirà a premere e a far pressione sulle corde in modo tale da far uscire un suono dolce e armonico in base al tipo di nota che si va a suonare, mentre la mano destra servirà ad arpeggiare in modo delicato le corde della chitarra.

Cosa conoscere sulla chitarra classica

Le cose da conoscere per imparare a suonare bene questo strumento sono poche ma essenziali per la buona riuscita. Innanzitutto la chitarra è dotata di 6 corde e ciascuna di essa se suonata a vuoto, cioè senza la pressione delle dita sulle corde, produce un suono differente l’una dall’altra, infatti le corde sono ognuna diversa dall’altra in base al loro spessore. La prima corda è quella più sottile, mentre l’ultima è quella più spessa. Le corde appunto emettono un suono in questa sequenza dall’alto verso il basso, e cioè: la prima è il MI, la seconda è il SI, la terza è il SOL, la quarta è il RE, la quinta è il LA e la sesta è il MI.
Altra cosa da sapere sulla chitarra riguarda il manico, esso infatti è formato da delle linee verticali che vanno a stringersi sempre più fino ad arrivare alla cassa della chitarra. Queste linee vengono chiamate tasti, e sono numerati attraverso i numeri romani.
Un altro strumento fondamentale per poter suonare la chitarra classica è il barrè, esso infatti grazie alla sua chiusura a molle aiuta, una volta posizionato sui tasti, ad alzare la tonalità di un ottavo sempre più in alto.

Segni utile per riconoscere gli accordi su spartito

Ognuno di voi che vuole imparare a suonare la chitarra classica, deve necessariamente documentarsi tramite delle guide per chitarre, dove la prima cosa fondamentale che vi spiegano è quella della simbologia usata per fare gli accordi.
La simbologia più comune usata per indicare la posizione delle dita della mano sinistra da posizionare sulle corde della vostra chitarra, sono i numeri. Infatti al dito indice corrisponde il numero uno, al dito medio corrisponde il numero due, al dito anulare corrisponde il numero tre ed infine al dito mignolo corrisponde il numero quattro. Mentre la simbologia usata per indicare la posizione delle dita della mano destra sono le lettere. Infatti al dito pollice corrisponde la lettera P, al dito indice corrisponde la lettera I, al dito medio corrisponde la lettera M ed infine al dito anulare corrisponde la lettera A. In questo modo semplice ed intuitivo imparerete sicuramente in pochissimo tempo come posizionare le mani sulla vostra chitarra classica, in modo tale da diventare subito dei veri e propri musicisti.

Insomma suonare la chitarra classica non è poi così impossibile, basta solo un po di impegno e di buona volontà per apprendere al meglio le lezioni che potrete trovare navigando su internet o semplicemente acquistando un libro guida che vi aiuti a conoscere le regole fondamentali e basilari per suonare in modo corretto la vostra chitarra classica. Infine una volta raggiunto il risultato da voi sperato potrete divertirvi a strimpellare canzoni di ogni genere, o perché no potrete fare di un hobby un vero e proprio lavoro nel campo musicale. Suonare la chitarra inoltre vi aiuterà a distrarvi dalla quotidianità e dagli impegni lavorativi, e vi aiuterà senz’altro a rilassare il vostro corpo e la vostra mente.

Come suonare la chitarra classica ultima modifica: 2016-05-17T17:15:58+00:00 da admin