Home Come cambiare le corde della chitarra classica

Come cambiare le corde della chitarra classica

Se quando suonate, la chitarra emette uno strano ronzio oppure le note non sono più nitide e pulite, probabilmente è necessario sostituire le corde. Queste infatti sono soggette all’usura del tempo e all’ossidazione e quando cominciano a diventare vecchie e consumate non sono più in grado di produrre un suono brillante e chiaro come quando appena comprate.

come cambiare corde chitarra classica
come cambiare corde chitarra classica

Questa operazione non è difficile come sembra e se seguirete questa guida passo dopo passo su come cambiare corde chitarra classica avrete completato l’intero processo in pochissimo tempo.

1) Come rimuovere le corde consumate

Il primo step di questa guida su come cambiare corde chitarra classica consiste nella rimozione delle corde consumate. Non esiste un metodo universale per eseguire questa operazione: c’è chi preferisce rimuovere una corda per volta esercitando una leggera tensione sul ponte e chi preferisce levarle tutte contemporaneamente.

In entrambi i casi, sarà necessario tagliare la corda o le corde con le forbici oppure allentarle e rimuoverle lentamente dalla paletta. Chi scegliere di rimuoverle lentamente, può utilizzare un’apposito apparecchio chiamato “avvolgitore di corde”, disponibile alla vendita nei negozi di strumenti musicali, che vi sarà utile anche quando dovrete andare a montare le nuove corde nella paletta.

2) Come montare le corde nuove sul ponte dello strumento

Il secondo passo di questa guida su come cambiare corde chitarra classica consiste nel montare le corde nuove. Una volta rimosse le corde consumate, infatti, potrete procedere pulendo paletta e ponte, e montando le corde nuove.

Per farlo, è necessario cominciare dalla sesta corda, la quale andrà inserita nell’apposita foratura situata sul ponte dalla parte del manico. La corda andrà fatta passare dal foro per una lunghezza di almeno 10 cm dalla sua estremità, assicurandosi così di avere un segmento di corda abbastanza lungo per formare un piccolo cappio.

A questo punto, prendetene l’estremità e fatela passare all’interno del cappio, andando a creare un piccolo nodo che andrà stretto fermamente, curandosi di tenere contemporaneamente ferma la corda premendola sulla tavola armonica.

La stessa operazione andrà ripetuta per la quarta e la quinta corda, in quanto solo queste vanno fermate al ponte utilizzando lo stesso metodo.
Quando si parla di come cambiare corde chitarra classica, infatti, è necessario ricordare che le altre tre corde vanno annodate utilizzando un procedimento lievemente differente: la corda deve essere annodata più volte.

Procedere quindi inserendo la corda in nylon nel terzo foro, sempre infilandola dalla parte del manico, sempre assicurandosi di fare entrare almeno 10 cm di corda, in modo da avere abbastanza segmento per poter fare il nodo.

Anche in questo caso, andrà formato un piccolo cappio, piegando la corda su se stessa. A questo punto, inserire l’estremità esterna della corda 3 volte dentro l’anello, sempre premendola verso il ponte per tenerla ferma.

Dopo aver fatto passare l’estremità della corda all’interno del cappio, afferrare entrambi i capi della corda e stringere il nodo. Questo processo andrà ripetuto anche per le corde rimanenti.

3) Come montare le corde sulla paletta

Questo è l’ultimo passo di questa guida su come montare corde chitarra classica e consiste nel sistemare adeguatamente le corde nella paletta.

Innanzitutto, per facilitare il processo, gira le chiavette in modo che i fori in cui andranno inserite le corde siano rivolti verso l’esterno.

A questo punto, inserisci una corda per volta nel suo foro corrispondente, facendola passare al suo interno solo una volta e riportatela verso di voi tramite lo spazio di destra avvolgendola sul cilindro.

Successivamente, andate a creare un nodo, infilando il capo della corda nel cappio che si è creato e tenere ferma la corda. Nel frattempo, stringere la chiavetta, tendendo la corda quanto basta per ottenere la nota desiderata.

Come cambiare le corde della chitarra classica ultima modifica: 2016-05-16T17:11:31+00:00 da admin