Home Pino Daniele Canto do mar

Canto do mar

1664

Testi Accori Spartiti Chitara Pino Daniele Canto do mar

testo accordi chitarra spartiti Pino Daniele
Pino Daniele

tabs chords lyrics

la-7/9  re7/9
Figli della Luna, di una strana magia
figli della storia vera
dello sbarco in Normandia
Figli di uno stereo sul Mediterraneo
figli di qualcosa che è arrivata da lontano
da lontano
Canto canto canto do mar
canto canto do mar
canto canto do mar
mi-7/4
Muovete muovete mo viene appriesso a me
sol7+/9/13
muovete muovete mo e' ghiamme.
mi-
Muovete muovete mo.
la-7/9 re7/9
Sorge la città sotto i piedi del Vulcano
sono stati i saraceni o i greci
un padre marziano e gli alleati
che ci hanno liberati che ci hanno liberati
Canto canto canto do mar
Simme nate nuje
figli del duemila generazione
anti fascista e dinto 'e vene o sanghe misto
Canto canto canto do mar
canto canto do mar
canto canto do mar
Tiene a mente
mi7+
'o mare accummencia addò
'a terra farnesce
la-7/4
ll'uommune capisce ll'uommene cunosce
lab7+/5b
si nun è sanghe allora è
ll'acqua ca ll'aunisce
ladim7
Sud sud sud sud chi songo io
che ne saccio
mi7+/6
addò venimmo 'e che culore
tengo 'a faccia
la-7/4
chi sparte ll'uommene vò
sanghe o vò sudore
lab7+/5b
nun ne vulimmo pecchè a nuje
sib/mi
ce abbasta 'o mare.
do/mi si-7/9 mi7/9
la-7/9 re7/9
Canto canto canto do mar
canto canto do mar
canto canto do mar
Tornano i bastimenti,
tosse a Madonna,
'o borgo marinaro
'a 167, e comme' è amaro
je stò de casa 'a Giugliano
faciteme passa', c'aggia parla' cu Bassolino
faciteme passa'. Dicitancelle vuje
ca' l'aria nun è cchiu fresca
voglio vede' nu film
con Totò e Peppino
voglio vede' nu film.
E nun t'abbasta ancora
Tornano i bastimenti,
tosse a Madonna,
'o borgo marinaro
'a 167, e comme' è amaro
Faciteme passa'
c'aggia parla' cu Bassolino
Aggia piglia' 'o 140
pe' vede' 'o mare
Me fa male 'a capa
pure a me
me fa male 'a capa pure 'a me.