Home Michele Zarrillo La prima cosa che farò

La prima cosa che farò

1169

Testo Accordi Chitarra Michele Zarrillo La prima cosa che farò

testo accordi chitarra spartiti Michele Zarrillo
Michele Zarrillo
Do#               Re#m                   Sol#                 
La prima cosa che farò  appena te ne andrai di qui
           Fa# 
sarà strappare tutto
Do#                    Re#m                           Sol# 
auguri, foto, vecchie mail  i tuoi messaggi dal display
                      Fa# 
svuotare il tuo cassetto
Si         Fa# Fa#m      Sol# Si      Fa#    Fa#m           Sol# 
via i ricordi   tu sparirai   è già tardi perchè non te ne vai
  
Do#               Re#m                   Sol#                 
La prima cosa che farò appena te ne vai con lui
               Fa# 
trasformerò la casa
Do#                    Re#m                           Sol# 
non voglio immaginarti più mentre ti spogli e guardi un film
                Fa# 
o metti via la spesa
Si         Fa# Fa#m      Sol# Si      Fa#    Fa#m      Sol# 
tra i ricordi ci morirei  ma come posso dimenticare noi
  
Mi               La 
se la prima notte tenera
Mi             La 
se il silenzio di una lacrima
Mi                  Si              La 
se il tuo sguardo che mi illuminò non lo dimentico
Mi                 La 
quella pioggia tra i papaveri
Mi               La 
quel tramonto con le rondini  
Mi               Si           La 
quando hai detto abbracciami se vuoi
                   Mi   La 
non lo dimentico ormai lo so
  
Do#               Re#m                   Sol#                 
La prima cosa che farò appena chiudi e te ne vai
               Fa# 
ritroverò gli amici
Do#               Re#m                   Sol#                 
fra i disillusi tornerò che sull'amore han messo già
              Fa# 
le loro belle croci
Si         Fa# Fa#m    Sol# Si      Fa#    Fa#m      Sol# 
tra i ricordi io morirei ma non posso dimenticare noi
Mi               La 
se la prima notte tenera
Mi               La 
se il sapore di una lacrima
Mi                  Si              La 
se il tuo viso che si illuminò non lo dimentico
Mi               La 
quella pioggia tra i papaveri
Mi               La 
quel tramonto con le rondini
Mi               Si           La 
quando hai detto abbracciami se vuoi
                   Mi    La 
non lo dimentico ormai  lo so
Mi               Si           La 
quando hai detto abbracciami se vuoi
                   Mi 
non lo dimentico ormai
Si       La    Si              Mi 
e so, che tu   non lo dimenticherai