Home Ligabue Il muro del suono

Il muro del suono

8965

Gli accordi e il testo del quarto singolo di Mondovisione, che fa seguito al grande successo dei primi tre singoli (Il Sale Della Terra, Tu Sei Lei e Per Sempre).

testo accordi chitarra tabs ligabue
Ligabue

tabs chords lyrics

Sol- Fa Do (x2)
Sol-
(Intro)
Sol-               Fa                      Do
Sotto gli occhi da sempre distratti del mondo
Sol-             Fa                    Do
sotto i colpi di spugna di una democrazia
        Sol-             Fa
c'è chi visse sperando e chi disperando
Do
e c'è chi visse comunque morendo
Sol-               Fa                   Do
c'è chi riesce a dormire comunque sia andata comunque sia
Sol-               Fa                   Do
sotto gli occhi annoiati e distratti del mondo
Sol-               Fa                   Do
la pallottola è in canna in bella calligrafia
     Sol-                    Fa
la giustizia che aspetti è uguale per tutti
Do
ma le sentenze sono un pelo in ritardo
Sol-         Fa                  Do
avvocati che alzano il calice al cielo sentendosi dio
    Sol-               Fa                 Do
C'è qualcuno che può rompere il muro del suono
        Sol-           Fa             Do
mentre tutto il mondo si commenta da solo
     Sol-               Fa        Do
il cerino sfregato nel buio fa più luce di quanto vediamo
      Sol-             Fa                 Do
c'è qualcuno che può rompere il muro del suono
Sol-
(Stacco)
Sol-               Fa                       Do
sotto gli occhi impegnati in ben altro del mondo
Sol-             Fa           Do
ogni storia è riscritta in economia
        Sol-              Fa
con i pitbull mollati a sbranare per strada
Do
e coi padroni che stanno fumando
Sol-         Fa                Do
chi doveva pagare non ha mai pagato l'argenteria
      Sol-             Fa                 Do
C'è qualcuno che può rompere il muro del suono
        Sol-         Fa              Do
mentre tutto il mondo si commenta da solo
     Sol-            Fa          Do
il cerino sfregato nel buio fa più luce di quanto vediamo
      Sol-             Fa
c'è qualcuno che può rompere
             Do                    Sol-
il muro del suono, del suono, del suono.
Sol- Fa Do (x4)
(Stacco)
Sol-              Fa                 Do
sotto gli occhi comunque distratti del mondo
Sol-              Fa                 Do
si rovesciano al centro e in periferia
    Sol-                Fa
il vampiro non cambia pistola alla tempia
Do
non chiede scusa per tutto quel sangue
Sol-         Fa                Do
chi doveva pagare non ha mai pagato per la carestia
Sol-         Fa                Do
chi doveva pagare non ha mai pagato l'argenteria
Sol-         Fa                Do  
chi doveva pagare non ha mai pagato..
      Sol-             Fa                 Do
C'è qualcuno che può rompere il muro del suono
        Sol-        Fa                 Do
mentre tutto il mondo si commenta da solo
    Sol-                Fa          Do
il cerino sfregato nel buio fa più luce di quanto crediamo
      Sol-             Fa
c'è qualcuno che può rompere
             Do                 Sol-
il muro del suono, del suono, del suono.
Sol-
(Stacco)