Home La Municipal L’accademia delle belle arti

L’accademia delle belle arti

62

Testo Accordi Chitarra La Municipal L’accademia delle belle arti

testo accordi chitarra spartiti La Municipal
La Municipal

tabs chords lyrics

   La 
ti sei nascosta bene 
nell'accademia dietro Porta Rudiae 
   Do#m 
nascosta tra le sedie 
col pane fresco, il latte e le ciliegie 
Sol 
sembra ieri... 
ti nascondevi per non arrossire 
Mi 
tra le pieghe del tuo foulard palestinese 
La 
e ridevi a quelle circostanze cosí strane 
    Do#m 
che metton fuoco alle nostre vite clandestine 
  Sol 
e vengon fuori le ultime sgualcite mille lire 
   Mi 
la Montessori, quante cose avrá da raccontare. 
Do                La- 
e venne il tempo che mi innamorai 
      Re- 
dello sguardo di un passante 
           Fa-                   Do 
mentre gli aeroplani cadono per noi 
                     La- 
e venne il tempo di abbandonare Freud 
     Re-                        Fa- 
e di affrontar le mie crisi di panico... 
        La 
ti ho rivista al forno Quarta, in una Lecce stanca e un po' borghese 
Do#m 
le guance ancor più rosse 
                                 Sol 
i cani o l'erba da dimenticare e giá sapevi 
cosa dovevamo costruire 
Mi 
soffocare il desiderio fisso di morire 
La 
sorridevi alle mie soluzioni alternative 
Do#m 
o alle storie che non ho mai saputo raccontare 
Sol 
scoprivamo di non avere nulla da evitare 
Mi 
che evitare alla fine è un po come morire 
Do                La- 
e venne il tempo che mi innamorai 
       Re- 
di uno sguardo di un passante 
           Fa-                   Do 
mentre gli aeroplani cadono per noi 
                      La- 
e venne il tempo di abbandonare Freud 
     Re-                        Fa- 
e di togliere la testa di aver culo 
                La 
almeno siamo in due 
   Fa-                     Do 
in due... almeno siamo in due... 
   Fa- 
in due... 
Re# Do Fam Sol#m (x2) Re# Do 
      Fam 
siamo pesci che non dormono 
    Sol#m 
che sussurrano in via Taranto 
      Fam 
siamo quelli che ritardano 
         Sol#m 
quando arrivano ripartono 
      Fam 
siamo pesci che non dormono 
      Sol#m 
ma si prendono per mano...