Home I cani San Lorenzo

San Lorenzo

1772

Testo Accordi Chitarra I cani San Lorenzo

testo accordi chitarra spartiti I cani
I cani

tabs chords lyrics

Fa              Lam               Rem           Do
L’energia e la massa che in realtà sono la stessa cosa
Fa           Do             Rem            Do
curvano lo spazio e conseguentemente anche la luce
Fa             Lam           Rem            Do
giunge fino a noi distorta nella forma e nel colore
Fa             Do         Rem            Do
dopo avere attraversato per millenni le galassie.
Fa          Lam         Rem            Do
Ma per una notte ogni dieci agosto noi lanciamo
Fa          Do            Rem         Do
ogni sorta di richieste a dei meteoriti ignari
Fa              Lam          Rem          Do
escludiamo il cielo concentrandoci sui fatti nostri
  Fa          Do             Rem         Do
invece di pensare a quanto poco siamo rilevanti.
Fa          Lam            Rem          Do      
Tutto l’universo nasce e muore di continuo e se ne
Fa            Do              Rem              Do
frega dei progetti e degli amori e dei miei fallimenti
Fa                 Do        Rem             Do      
quindi andare a chiedere favori alle stelle cadenti
Fa           Do          Rem           Do
non è tanto di cattivo gusto quanto arrogante.
Fa           Lam          Rem        Do      
Ogni po’ di anni ovvero circa dodici miliardi
Fa             Do           Rem            Do      
una stella implode trasformandosi in un buco nero
Fa             Lam            Rem            Do      
che risucchia via qualunque cosa sia nell’orizzonte
Fa              Do             Rem          Do      
fino a quando l’entropia non prenderà il sopravvento.
Fa          Lam            Rem          Do      
Tutto l’universo nasce e muore di continuo e se ne
Fa            Do              Rem              Do
frega dei progetti e degli amori e dei miei fallimenti
Fa                 Do        Rem             Do      
quindi andare a chiedere favori alle stelle cadenti
Fa           Do          Rem           Do
non è tanto di cattivo gusto quanto arrogante.
Fa          Lam            Rem          Do      
Tutto l’universo nasce e muore di continuo e se ne
Fa            Do              Rem              Do
frega dei progetti e degli amori e dei miei fallimenti
Fa                 Do        Rem             Do      
quindi andare a chiedere favori alle stelle cadenti
Fa           Do          Rem           Do
non è tanto di cattivo gusto quanto arrogante.
Fa          Lam            Rem          Do      
Tutto l’universo nasce e muore di continuo e sputa
    Fa          Do           Rem           Do      
in faccia alla mia meschinità e all’individualismo
Fa                 Do        Rem             Do      
quindi andare a chiedere favori alle stelle cadenti
Fa           Do          Rem           Do
non è tanto di cattivo gusto quanto arrogante,
(a cappella)
quindi andare a chiedere favori alle stelle cadenti
non è tanto di cattivo gusto quanto arrogante.