Home I cani Hipsteria

Hipsteria

1756

Testo Accordi Chitarra I cani Hipsteria

testo accordi chitarra spartiti I cani
I cani

tabs chords lyrics

Capo II tasto
Mi - Do#m - Sol#m - La
Mi        Do#m       Sol#m           La      Mi
    Il Negroni che guardavi dall'alto e mescolavi,
       Do#m     Sol#m       La
a fine giugno maturità e aperitivo a Monti.
Mi     Do#m      Sol#m             La
    A casa poi scrivevi i tuoi racconti,
Mi                  Do#m             Sol#m           La
sacrificavi i tuoi diciannov'anni curva su di un MacBook Pro.
Do#m          Sol#m           La       Si             Do#m
La pelle. La finta pelle. "Andrò a New York a lavorare
Sol#m         La                  Si           Fa#m       
                    La
da American Apparel. Io ti assicuro che lo faccio,o se non altro vado al parco
  (A)
e leggo David Foster Wallace."
Mi - Do#m - Sol#m - La
Mi       Do#m         Sol#m      La            Mi
    Spietato e inesorabile è lo sguardo maschile,
Do#m            Sol#m          La
persino o soprattutto in un liceo del centro.
Mi        Do#m         Sol#m         La            Mi
    Tu fumavi ed ostentavi una malinconia che male
      Do#m            Sol#m            La
si intonava coi tuoi leggings fluorescenti.
Do#m          Sol#m           La        Si            Do#m
Le Lomo. Le Polaroid. L'immagine di sé che mette ansia.
   Sol#m           La              Si             Fa#m    
                     La
Le finte ansie. "Giuro, non c'è posto nel mio cuore per un post in più su Facebook
    (A)
con Daniel Johnston alle quattro del mattino."
Do#m - La
    Do#m         La           Do#m          La          Do#m
Caterina, tu mi odi e io lo so di non farci bella figura.
        La           Do#m         La
Sono il primo a riconoscere che se
    Do#m         La              Mi             La       
       Mi
solamente fossi stata più attraente dentro i tuoi vestiti a righe,
    Si
non avrei fatto finta di niente.
Do#m          Sol#m           La       Si             
Do#m          Sol#m
La pelle. La finta pelle. "Andrò a New York a lavorare o a studiare.
La                Si            Fa#m              La
Dirò ai miei genitori che sto male qui a Roma. Vedrai, vedrai, vedrai."
Mi - Do#m - Sol#m - La