Home Giorgio Poi Napoleone

Napoleone

83

Testo Accordi Chitarra Giorgio Poi Napoleone

testo accordi chitarra spartiti Giorgio Poi
Giorgio Poi

tabs chords lyrics

Re                    Fa#m7 
Quanto dura una novità 
Sol                                  La 
Se dura il tempo di una scintilla 
La                        Re 
Appena brilla se ne va 
Re                                Fa#m7 
E chi è rimasto a guardare il vuoto 
Sol          La 
Lo sa, lo sa 
Gmaj7 
Ma se ti va di stare al gioco 
Fa#m7 
Senza perdere mai 
Sim 
Con il cappello da capitano 
Re 
Sei in un mare di guai, un mare di guai 
Mim 
Con la mano accarezzi il muro 
Fa#m7 
E lui ti graffia la pelle 
Sim 
Se t'avvicini all'interruttore 
Re 
Che manda a letto le stelle 
Re                Sol  Solm 
Tutte le stelle, no 
Solm             Re 
Ma tu sei pazzo Napoleone 
Fa#m7 
Se vuoi andare dormire 
Sim 
Quando la notte ti chiama per nome 
Re 
Per portarti a ballare, portarti a ballare 
Mim 
C'è chi la vita la prende a morsi 
Fa#m7 
E chi la lascia squagliare 
Sim 
Chi se la beve a piccoli sorsi 
Re 
E chi non può aspettare 
Re                      Sol 
Non può aspettare, no 
La        Re 
Uh uh, no 
Re                        Fa#m7 
Vengo a cercarti nelle savane 
Sol                                   La 
Ma sei in montagna a casa dei tuoi 
La                                          Re 
Con gli occhiali a specchio sui ghiacciai 
Re                                Fa#m7 
E stai tranquilla che non si vede 
Sol                                     La 
Che hai gli occhi pieni, pieni di neve 
Gmaj7 
Amore mio, la pagherai cara 
Fa#m7 
Ma in comode rate 
Sim 
Se ad ogni battito del tuo cuore 
Re 
Ti ci fermi a pensare, ti fermi a pensare 
Mim 
Con una mano afferri le chiavi 
Fa#m7 
Con l'altra dici:  "Non esco" 
Sim 
Fuori c'è un buio di lavagna 
Re 
E una luna di gesso 
Re                  Sol  Solm 
Che brilla lo stesso 
Solm                     Re 
Ma tu sei pazzo Napoleone 
Fa#m7 
Se vuoi andare dormire 
Sim 
Quando la notte ti chiama per nome 
Re 
Per portarti a ballare, portarti a ballare 
Mim 
C'è chi la vita la prende a morsi 
Fa#m7 
E chi la lascia squagliare 
Sim 
Chi se la beve a piccoli sorsi 
Re 
E chi non può aspettare 
Re                      Sol 
Non può aspettare, no 
Solm 
Uh uh, no