Home Francesco Sarcina Giada e le mille esperienze

Giada e le mille esperienze

1103

Testo Accordi Chitarra Francesco Sarcina Giada e le mille esperienze

testi accordi chitarra Francesco Sarcina
Francesco Sarcina

tabs chords lyrics

Fa# Re 

 La
Lei che corre felice sui prati
                dove non c'è neanche una spiga
          Fa#m             Re              La
A pungerle quei suoi piedi deliziosi e poi leggeri
  La
Corre corre veloce
          del mondo le appartengono solo i colori più belli
          Fa#m         Re            La
Che porterà con sé in una borsa che casa chiama già
          Fa#m           Re              La
Ride e danza nell'aria con la testa tra le nuvole
Mi     Re             La
Ahhh ah Giada e mille esperienze
Mi      Re                     Do#  Mi
Ahhh ah Chissà che cerca nel mondo
    Re                   La                         Mi 
Prova a restare un altro po' non te ne andare adesso che
                        Fa#         
Hai una dimora e freddo non ne avrai più
    Re                  La                                  Mi 
Capisco la tua curiosità ma il mondo è lì fuori e non scappa via
                                            Tu sei la più sincera 
  Fa                                  La
Ma sei troppo curiosa e sei già andata via
  La
Giada è una pietra preziosa
             ancor più preziosa se ha inghiottito
          Fa#m             Re              La
Un essere che si è smarrito rendendolo infinito
 La
Ma lei corre corre veloce a un metro d'altezza
              quando manca il respiro non resta 
      Fa#m             Re              La
tempo per pensare a quei problemi così materiali
          Fa#m             Re              La
di gente ottusa che filtra male quei messaggi cosiddetti astrali

Mi     Re             La
Ahhh ah Giada e mille esperienze
Mi      Re                     Do#  Mi
Ahhh ah Chissà che cerca nel mondo
    Re                   La                         Mi 
Prova a restare un altro po' non te ne andare adesso che
                        Fa#         
Hai una dimora e freddo non ne avrai più
    Re                  La                                  Mi 
Capisco la tua curiosità ma il mondo è lì fuori e non scappa via
                        Fa#             
Tu sei la più sincera e non ti puoi fermare

Re La Mi Fa#

    Re                   La                         Mi 
Prova a restare un altro po' non te ne andare adesso che
                        Fa#         
Hai una dimora e freddo non ne avrai più
    Re                  La                                  Mi 
Capisco la tua curiosità ma il mondo è lì fuori e non scappa via
                                            Tu sei la più sincera 
  Fa                                  La
Ma sei troppo curiosa e sei già andata via