Home Fiorella Mannoia Padroni di niente

Padroni di niente

75

Accordi Chitarra Fiorella Mannoia Padroni di niente

testo accordi chitarra Fiorella Mannoia
Fiorella Mannoia

Tabs Lyrics Chords Spartiti

Lam7 Fa Do Mim7

Lam7
Passa certo che passa
           Fa
il tempo cammina e lascia la sua traccia
         Do
disegna una riga sopra la mia fronte
              Mim7
come fosse la linea di un nuovo orizzonte
Lam7
cambia la mia faccia cambia
                Fa
cambia la mia testa, il mio punto di vista
   Do
la mia opinione sulle cose e sulla gente
            Sol
cambia del tutto o non cambia per niente
 Rem7
E poi e poi e poi sarà
          Fa                            Do
che quando penso di voler cambiare il mondo
                  Sol
poi succede che è lui che invece cambia me
Rem7
e poi e poi e poi
           Fa                             Do
sarà che quando penso di voler salvare il mondo
                  Sol
poi succede che è lui che invece salva me
Lam7
Passa è certo che passa
        Fa
l'uomo cammina e lascia la sua traccia
             Do
costruisce muri sopra gli orizzonti
            Sol
stabilisce confini, le leggi, le sorti
  Lam7
sbaglia, sbaglia chi non cambia
       Fa
chi genera paura, chi alimenta rabbia
    Do
la convinzione che non cambierà mai niente
          Sol
è solo un pensiero che inquina la mente

Rem7
E poi e poi e poi sarà
          Fa                            Do
che quando penso di voler cambiare il mondo
                  Sol
poi succede che è lui che invece cambia me
Rem7
e poi e poi e poi
              Fa                          Do
sarà che quando sento di voler salvare il mondo
                 Sol                      Do Sol
poi succede che è lui che invece salva me
Lam7
C'è che siamo padroni di tutto e di niente
    Fa
c'è che l'uomo non vede, non parla e non sente
         Do
qui c'è gente che spera in mezzo a gente che spara
e dispera l'amore
     Mim7
qui c'è chi non capisce che prima di tutto
la vita è un valore
 Lam7
e se fosse che stiamo davvero sbagliando
   Fa
e facendo il più brutto dei sogni mai fatti
   Sol
e se fosse che stiamo soltanto giocando
      Fa
una partita di scacchi tra il nero ed il bianco
il nero ed il bianco

Lam7 Sol Do 2v
Vocalizzo

Rem7
E poi e poi e poi sarà
          Fa                            Do
che quando penso di voler cambiare il mondo
                  Sol
poi succede che è lui che invece cambia me
Rem7
e poi e poi e poi
                 Fa                        Do
sarà che quando sento di voler salvare il mondo
                 Sol                      Do Sol
poi succede che è lui che invece salva me


Lam7
C'è che siamo padroni di tutto e di niente
    Fa
c'è che l'uomo non vede, non parla e non sente
         Do
qui c'è gente che spera in mezzo a gente che spara
e dispera l'amore
     Mim7
qui c'è chi non capisce che prima di tutto
la vita è un valore
                  Lam7 Sol Do Mim
la vita è un valore