Home Fabrizio De Andrè Coda di lupo

Coda di lupo

6985

Testi Accori Spartiti Chitara Fabrizio De Andrè Coda di lupo

testo accordi chitarra spartiti Fabrizio De Andrè
Fabrizio De Andrè

tabs chords lyrics

RE SOL LA SOL
           RE               SOL     LA
Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto
SOL               RE   SOL LA SOL RE
correvo dierto ai cani
     SOL     RE           LA    RE
e da marzo a febbraio mio nonno vegliava
SOL   RE          LA           SOL
sulla corrente di cavalli e di buoi
LA         SOL              RE
 sui fatti miei e sui fatti tuoi
     RE        SOL         LA      RE SOL LA SOL
e al dio degli inglesi non credere mai
E quando avevo duecento lune
e forse qualcuna è di troppo
rubai il mio primo cavallo e mi fecero uomo
cambiai il mio nome in Coda di Lupo
cambiai il mio poney con un cavallo muto
e a un dio a lieto fine non credere mai
E fu nella notte
della lunga stella con la coda
che trovammo mio nonno crocifisso sulla chiesa
crocifisso con forchette che si usano a cena
era sporco e pulito di sangue e di crema
e al loro dio goloso non credere mai
E forse avevo 18 anni
e non puzzavo piu di serpente
possedevo un spranga un cappello e una fionda
mi spiegò il meccanismo un poeta andaluso
per la caccia al bisonte disse il numero è chiuso
e a un dio senza fiato non credere mai
Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto
correvo dietro ai cani
e da marzo a febbraio mio nonno vegliava
sulla corrente di cavalli e di buoi
e sui fatti miei e sui fatti tuoi
e al dio degli inglesi non credere mai
       RE          SOL
E a un dio, e a un dio,
       RE          SOL
e a un dio, e a un dio,
       RE        SOL       LA      RE
e a un dio senza fiato non credere mai