Home Eugenio Finardi Come savonarola

Come savonarola

1045

Testo Accordi Chitarra Eugenio Finardi Come savonarola

testo accordi chitarra spartiti Eugenio Finardi
Eugenio Finardi

tabs chords lyrics

  Re                  La 
Non hai fatto un grande affare
              Sim                Sol       Re               La 
ad andarti a innamorare di uno come me che sto invecchiando male
              Sim                         Sol 
fra rabbia e delusione e un futuro che non c'è
  Fa              Do                    Rem               Sib 
e il mondo che sognavo e tutto ciò per cui lottavo ora sembra inutile
   Re               La                  Sim                
hanno vinto i culi stanchi gli arrivisti, gli arroganti
       Sol 
che più falsi non ce n'è
Mim       Do        Sol       Re         Mim        
Urlo alla Luna e al Sole le mie inutili parole
 Do                 Sol     Re 
che nessuno sta a ascoltare
Mim       Do        Sol       Re         Mim        
e allora ho voglia di bruciare gridando a squarciagola
Do         Sol   Re  Re  
come Savonarola
  Re                  La 
Bisogna essere qualunquisti
                Sim                      Sol 
aggressivi e opportunisti per riuscire ad arrivare
  Re                  La 
io ti giuro ci ho provato
                    Sim                      Sol 
ad esser calmo e controllato ma non son tipo da tacere
  Fa              Do                    Rem 
io in fondo sono quello un disperato, un Masaniello
        Sib 
che oramai può solo urlare
  Re                  La 
mentre economisti e professori
                   Sim                      Sol 
spacciano prediche e valori per poterci poi sfruttare
 Mim       Do        Sol       Re         Mim        
Urlo alla Luna e al Sole le mie inutili parole
   Do               Sol   Re 
che nessuno sta a ascoltare
Mim       Do        Sol       Re         Mim        
e allora ho voglia di bruciare gridando a squarciagola
Do         Sol   
come Savonarola
Re Mim Do Sol Re Mim Do Sol Re Mim Re 
  Re                  La        Sim                      Sol 
So che ti faccio soffrire con le mie facce scure e la mia negatività
  Re             La 
ma devo solo ritrovare
       Sim                      Sol 
un nuovo modo di lottare per la nostra dignità
  Fa              Do                    Rem             Sib 
e una vita che sia umana più libera e più sana  di giustizia e verità
  Re                  La 
guarda i nostri figli spenti
       Sim                      Sol 
dal vuoto che han davanti senza possibilità
Mim       Do        Sol       Re         Mim        
Urlo alla Luna e al Sole le mie inutili parole
Do               Sol   Re 
che nessuno sta a ascoltare
Mim       Do        Sol          Re          Mim        
e allora ho voglia di bruciare gridando a squarciagola
 Do         Sol  Re 
come Savonarola
Mim       Do        Sol       Re         Mim        
Urla alla Luna e al Sole tutte quante le parole
Do               Sol   Re 
fino a farti ascoltare
Mim       Do        Sol       Re         Mim        
abbi coraggio di bruciare gridando a squarciagola
Do          Sol   Re   Mim Do Sol Re Mim  - a sfumare 
Come Savonarola               Urla