Home Eros Ramazzotti Taxy story

Taxy story

2355

Testi Accori Spartiti Chitara Eros Ramazzotti Taxy story

testo accordi chitarra spartiti Eros Ramazzotti
Eros Ramazzotti

tabs chords lyrics

 MI-           SOL        LA                  DO
Guido guida un taxi giallo  nel bordello metropolitano
MI-           SOL            LA                   DO
porta in giro soldi e stracci  di ogni genere che sia umano;
 MI-         SI- MI-                      SI-
quante acrobazie che conosce bene come le vie,
LA-                  SI-       LA-              SI-
lui che sogna spesso di volare vede tanta gente atterrare
LA-            SI-          MI-  SOL  LA  DO
all'aereoporto della sua città.
 MI-        SOL         LA                     DO
Guido parla coi clienti,  storie brevi, storie di passaggio,
 MI-         SOL          LA               DO
quella volta che una donna  non aveva da pagare il viaggio,
 MI-                      SI-  MI-                     SI-
quante vite, quante acrobazie che s'incrociano come le vie
LA-                       SI-         LA-                   SI-
c'è chi si scorda sempre qualche cosa forse per la fretta di arrivare
LA-                SI-             MI-
ma qualcuno chiama già, è un'altra corsa...
                   MI-        RE         SOL
E pensa ancora un giorno di poter volare via
SI7               MI-          RE              SOL
   guidare la sua vita in ogni senso, all'avventura
SI7              LA-          SI7     LA-             SI7
   senza più indirizzi, senza chi gli dice: "Si fermi qui",
                   MI-        RE         SOL
e pensa ancora un giorno di poter volare via
SI7                  MI-            RE        SOL
   da queste strade troppo strette che fanno paura
SI7             LA-            SI7
   pensa che laggiù oltre quel buio
  LA-       SI7                  MI- SOL LA DO MI- SOL LA DO
l'angelo di Rio a braccia aperte sta...
 MI-        SOL       LA                       DO
Guido tiene la pistola  anche se non sa e non vuole usarla
MI-       SOL         LA                  DO
certe zone a quest'ora  sono campi aperti di battaglia;
 MI-                         SI-  MI-                         SI-
quanti trucchi, quante acrobazie che ha imparato bene come le vie
LA-                 SI-            LA-                   SI-
e restare sveglio è ciò che conta, non è adesso il tempo di rientrare
LA-          SI-        MI-
ogni ora è ormai ora di punta...
                   MI-        RE         SOL
E pensa ancora un giorno di poter volare via
SI7                  MI-            RE        SOL
   da queste strade troppo strette che fanno paura,
SI7              LA-            SI7
   pensa che laggiù oltre quel buio
  LA-       SI7                  MI- RE MI- RE SI- MI-
l'angelo di Rio a braccia aperte sta...