Home Elio e le storie tese Silos

Silos

1508

Testi Accori Spartiti Chitara Elio e le storie tese Silos

testo accordi chitarra spartiti Elio e le storie tese
Elio e le storie tese

tabs chords lyrics

Do Sol Sib Fa Lab Mib Sol4 Sol Rem Lam Dom Solm Reb Lab Sol4 Sol7 Mi7
       Sol           Re7         Sol
1 Sappiamo che il nostro organismo
             Re7      Sol    Sol7
secerne svariate sostanze,
       Do               Sim           Mi7
ma il loro utilizzo ancora ci e' ignoto
     Lam7        Re7       Sol        Do7+
per la nostra scarsa nozione del cosmo,
     Fa#m75b     Si7       Mim       La7
per la nostra scarsa nozione del corpo,
   Rem        Sol7        Do        Fa7+
a causa del fatto che misconosciamo
    Sim7b     Mi7      Lam          Re7          Sol7
le varie funzioni cui esso e' preposto e perche'.
2 Diciam che la cacca fa schifo,
ma cio' non e' un dato oggettivo:
                       Bm7
siam condizionati in questo giudizio
dall'uomo che vive nel mondo rotondo
che gira, che gira, che gira, che gira
                   Solm
e che mai si fermera'.
     Lam       Sim7     Do7+
Son tante le cose segrete
     Lam7        Re9b    Sol9
dal nostro organismo secrete.
             Sol           Mi         La           Fa#
2 Ci sono i capperi, il muco, il bianco della lingua,
      Si          Mi         Lam/Do                Sib        Mib  Re13
il catarro, il sudore, lo sporco in mezzo alle dita dei piedi.
Il tartaro, il pus, le cacche delle ciglia, la formaggia, il cerume,
il mestruo, la pipi' e la pupu'.
          Sol                                   Sol7
E allora cantiamo in coro, cantiamo in coro, cantiamo in coro:
   Do         Sol             Sib        Fa
3 Voglio un silos, si' lo voglio un silos
       Lab       Mib            Sol4  Sol
per riporvi i frutti del mio corpo;
 Rem        Lam            Dom        Solm
voglio un silos, si' lo voglio un silos,
        Reb     Lab         Sol4 Sol7 Mi7
si' lo voglio per l'umanita'.
2 I dati di cui disponiamo ci dicono che nel futuro
le fonti di cibo piu' scarse saranno
per l'uomo che vive nel mondo rotondo
che gira, che gira, che gira, che gira e che mai si fermera'.
     Lam/Do  Sim7/D    Do7+/Mi  Lam/Do         Sim7/Re  Do#m75b/E
E allora ricorso fara' a cio' che egli secernera',
      Lam7      Re9b13     Sol9
e un silos d'amor riempira'
3 serbando i capperi, il muco, il bianco della lingua,
il catarro, il sudore, lo sporco in mezzo alle dita dei piedi.
Il tartaro, il pus, le cacche delle ciglia, la formaggia, il cerume,
il mestruo, la pipi' e la pupu'.
E allora cantiamo in coro, cantiamo in coro, cantiamo in coro:
Voglio un silos, si' lo voglio un silos
per riporvi i frutti del mio corpo;
voglio un silos, si' lo voglio un silos,
si' lo voglio per l'umanita'.
   Sol               Do            Re               Sol
4 Le sostanze dal corpo secrete oggigiorno non sono piu' segrete.
Le sostanze dal corpo secrete oggigiorno non sono piu' segrete.
 La               Re            Mi               La
Le sostanze dal corpo secrete oggigiorno non sono piu' segrete.
Le sostanze dal corpo secrete oggigiorno non sono piu' segrete.
Re7 Sol7-13 Do9-13