Home Canti Liturgici Cosa resta di me Gen Rosso

Cosa resta di me Gen Rosso

1798

Testo Accordi Chitarra Canti Liturgici

testo accordi chitarra spartiti Canti Liturgici
Canti Liturgici
Lam   Fa   Sol   Lam
     Lam                    Fa7+
Cosa resta di me quando il giorno va via
    Sol                     Lam
che cosa potrò dare io con queste mani vuote?
Re/Fa         Sol
Cosa mai darà forza alla mia voce
Fa/La         Sol/Si         Do
cosa mai darà fiato alla mia corsa
   Fa7+            Lam   Sib           Mi   La-
se non quel po' d'amore nato dalle mie lacrime.
       Fa         Rem  Lam         Mim7
     Stanca nella sera dorme la collina
     Fa                          Do/Mi
     non un suono, non parole si alzano nel vento
     Rem7
     come un cuore gonfio
              Lam7
     il mondo soffre il suo lamento.
     Rem7        Do/Mi        Fa                 Sol
     Che profondità in quei silenzi che possibilità.
     Lam                    Fa7+
Cosa resta di me quando il giorno va via
    Sol                     Lam
che cosa potrò dare io con queste mani vuote?
Re/Fa         Sol
Cosa mai darà forza alla mia voce
Fa/La         Sol/Si         Do
cosa mai darà fiato alla mia corsa
   Fa7+            Lam   Sib           Mi   La-
se non quel po' d'amore nato dalle mie lacrime.
       Fa          Rem  Lam         Mim7
     Strana prospettiva magica alchimia
     Fa                    Do/Mi
     lentamente nella vita cambiano i valori
     Rem7
     il pianto brilla
                Lam7
     nelle mani brilla più dell'oro.
     Rem7     Do/Mi         Fa            Sol
     Che serenità in questa sera che se ne va.