Home Bruno Lauzi Io canterà politico

Io canterà politico

1181

Testi Accori Spartiti Chitara Bruno Lauzi Io canterà politico

testo accordi chitarra spartiti Bruno Lauzi
Bruno Lauzi

tabs chords lyrics

  Re                  Mim 
Io cantero politico quando starete zitti
  La                       Re 
e tutti i vostri slogan saranno ormai sconfitti
                     Sol 
quando sarete stanchi di starvene nel coro
   Si7                  Fa#m 
a battere le mani solo se lo voglion loro
   Mim      Sol         Re 
e avrete bisogno dell' individualismo
   Mi                     La 
per vincere la noia di un assurdo conformismo io
  Re                  Mim 
Io canterò politico ma il giorno è ancor lontano
  La                       Re 
per ora sono l'unico ad andare contromano
                          Sol 
ma i miei finti colleghi che fan rivoluzioni
   Labm         Do#           Fa#m     Si 
seduti sopra a pacchi di autentici milioni
   Mim       Solm       Re 
dovranno ritornare al ruolo di pulcini
  Mi                        La 
lasciando intatto il candido e poetico Guccini
  Re                        Mim 
Io canterò  politico ma sarò troppo vecchio
  La                       Re 
e ai giovani dell'epoca, io, io romperò parecchio
                       Sol 
il gusto del dissenso lo avranno ormai perduto
   Labm         Do#           Fa#m 
il festival giù in piazza lascerà il paese muto
     Mim       Solm          Re 
che pace nel silenzio, sì, questa è democrazia
    Mi                        La 
ma il primo che lo nega voi, voi lo cacciate via.
   Fa                  Solm 
Io canterò politico soltanto per la gente
    Do                     Fa 
che è pronta a riconoscere di non capirci niente
                     Sib 
non è cambiano tattica o nome del padrone
      Sim                   Mi         Lam      Do 
che il popolo avrà smesso d'esser preso per coglione.
   Solm         Sibm       Fa        Re 
Volete stare comodi, nessuno a disturbarvi?
   Sol              Do             Fa 
Ebbè, siete serviti: potete masturbarvi.