Home Articolo 31 J-Ax Terzo Spritz

Terzo Spritz

340

Testo Accordi Chitarra Articolo 31 J-Ax Terzo Spritz

testo accordi chitarra spartiti Articolo 31 J-Ax
Articolo 31 J-Ax

tabs chords lyrics

Sol  Do  Re
Sol  Do  Re
Sol                Do         Re         Sol
Magari non sono più quel pugile sul ring
               Do                Re       Mim
Certo non sono più quello che scopa le bitch
          Do                 Re  Mim
Sto con Greenpeace e con le ONG
                     Do            Re
Ma non rompermi il cazzo dopo il terzo spritz
     Do          Sol
Dopo il terzo spritz!
                     Do        Re             Sol                   Do
Non volevo uscire ma mi han detto non ti preoccupare solo un drink
           Re  Sol
(cameriere bis!)
                Do         Re        Sol                   Do
E alle 4 sono ancora in mezzo ai ragazzini vestiti Supreme
(bella zio sei il king)
È una ruota che gira e che va
Re
La gente parla e non sa..
Sol                Do         Re         Sol
Magari non sono più quel pugile sul ring
               Do                Re       Mim
Certo non sono più quello che scopa le bitch
          Do                 Re  Mim
Sto con Greenpeace e con le ONG
                     Do            Re        Sol  Re
Ma non rompermi il cazzo dopo il terzo spritz
     Do          Sol   Re
Dopo il terzo spritz!
     Do          
Dopo il terzo spritz!
Sol                              Do    Re
C’è una che mi abbraccia e poi si selfa
         Sol                      Do
Mentre pesta il piede alla mia miss
           Re
(zio mi follow)
Sol                       Do    Re
Mi bagna la spalla con l’ascella
      Sol                     Do
Poi delusa scrolla sul mio feed
(Salmo fa più click)
Mi sale il Joe Pesci di Goodfellas 
        Re
ma non serve farsi questo film
(serve un altro drink)
Sol
Anche se mo va di moda la faccia di cazzo
Do                         Fa
Non ho atteggiamenti da piazza di spaccio
   Sol
I blogger menosi mi credono un babbo
Do                            Fa
Ma non li ho mai visti qua sotto al mio palco
Sol
Assieme agli zarri che fissano i biker
Do                Fa
Che ridono dei genitori
                 Sol                Re                Do
Che pregano di uscirne vivi coi loro bambini che sputano sui buttafuori
     Sol
Ho pianto alla televisione
             Do                        Fa                         Sol
Commosso da suore, così questi che m’hanno visto non sanno un Cristo della mia passione
        Do                Fa
Che è stata pure a San Vittore
               Sol
Non faccio il prete alla Terence Hill
              Do               Fa
Cambia sfondo come il green screen
                Sol               Re
Ma non c’è mai trucco tipo Maybelline
                       Do
Se voglio io ti rubo tutto come a Medellìn
(ciao)
Ho una mira infallibile, sparo e colpisco tipo alla Playstation con Sniper Elite
     Re
E ne ho seppelliti di stronzi che dall’aldilà ancora tornano a chiedermi il feat
Do
Pischello vuoi essere hardcore? un dio come Thor?Per te sarò Ragnarok
Re
Non rompere il cazzo dei vecchi
Non sai che più invecchi e meno pesante è l’ergastolo?
(Quindi un altro spritz)
Sol                Do         Re         Sol
Magari non sono più quel pugile sul ring
               Do               Re         Mim
Certo non sono più quello che scopa le bitch
           Do                 Re  Mim
Sto con Greenpeace e con le ONG
                     Do             Re      Mim
Ma non rompermi il cazzo dopo il terzo spritz
           Do                 Re  Mim
Sto con Greenpeace e con le ONG
                     Do             Re      Sol   Do
Ma non rompermi il cazzo dopo il terzo spritz
Dopo il terzo spritz