Home Angelo Branduardi La pulce d'acqua

La pulce d'acqua

8669

Testi Accori Spartiti Chitara Angelo Branduardi La pulce d’acqua

testo accordi chitarra spartiti Angelo Branduardi
Angelo Branduardi

tabs chords lyrics

Capotasto al III tasto
Re La Re La 
     Re                                Sol        La4  La 
È la pulce d'acqua che l'ombra ti rubò e tu ora sei malato
     Sol       La       Re       Sim 
e la mosca d'autunno che hai schiacciato
    Mim7  Sol La4 
non ti perdonerà
   Re                            Sol              La4 La 
Sull'acqua del ruscello forse tu troppo ti sei chinato
   Sol    La Re    Sim    Mim7      La7  Re 
tu chiami la tua ombra ma lei non ritornerà
     Re                                Sol        La4  La 
È la pulce d'acqua che l'ombra ti rubò e tu ora sei malato
     Sol   La    Re       Sim          Mim7  Sol La4 
e la serpe verde che hai schiacciato  non ti perdonerà
  Re                         Sol            La4 La 
E allora devi a lungo cantare per farti perdonare
     Sol    La Re     Sim     Mim7       La7   Re 
e la pulce d'acqua che lo sa  l'ombra ti renderà
Re La Re   La Re Sim Mim Re La Re 2v 
 Vocalizzo
     Re                                Sol        La4  La 
È la pulce d'acqua che l'ombra ti rubò e tu ora sei malato
     Sol       La    Re       Sim 
e la mosca d'autunno che hai schiacciato
    Mim7   Sol La4 
non ti perdonerà
     Re                          Sol              La4 La 
Sull'acqua del ruscello forse tu troppo ti sei chinato
   Sol    La Re    Sim     Mim7      La7  Re 
tu chiami la tua ombra ma  lei non ritornerà
     Re                                Sol        La4  La 
È la pulce d'acqua che l'ombra ti rubò e tu ora sei malato
     Sol   La    Re       Sim 
e la serpe verde che hai schiacciato
    Mim7  Sol La4 
non ti perdonerà
  Re                           Sol            La4 La 
E allora devi a lungo cantare per farti perdonare
     Sol    La Re     Sim    Mim7       La7  Re 
e la pulce d'acqua che lo sa l'ombra ti renderà
Re La Re   La Re Sim Mim Re La Re 2v 
 Vocalizzo
     Re                                Sol        La4  La 
È la pulce d'acqua che l'ombra ti rubò e tu ora sei malato
     Sol       La    Re       Sim         Mim7  Sol La4 
e la mosca d'autunno che hai schiacciato non ti perdonerà
   Re                         Sol            La4 La 
E allora devi a lungo cantare per farti perdonare
     Sol   La  Re     Sim 
e la pulce d'acqua che lo sa
Mim7       La7   Re 
l'ombra ti renderà
Re La Re   La Re Sim Mim Re La Re 2v 
 Vocalizzo